top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreRoberta Carta

TRACCIATO “GF WILD VALTROMPIA MTB” 2023: GIA’ APPOSTO IL TIMBRO “APPROVED”


02.02.2023 - Roberta Carta | Ufficio stampa



Un percorso di gara accattivante e divertente, che ha superato a pieni voti la “prova qualità” degli esperti Ambassadors





Sempre con l’intento di aiutare con la beneficenza l’Associazione Mario Campanacci dell’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, continua l’incessante lavoro di Z53 CYCLING TEAM e TEAMLIFE affinché il giorno 12 marzo 2023 sia tutto perfetto, per vivere una giornata all’insegna dello sport e del divertimento, usufruendo di tutti i servizi messi a disposizione.





A circa un mese dallo “start”, gli organizzatori svelano i segreti del nuovo percorso gara con un tracciato inedito che si preannuncia esclusivamente votato all’off-road. C’è voluto tutto l’estro creativo dei vulcanici padroni di casa e quasi tre mesi di duro lavoro, per creare un tracciato all’altezza della parola Wild. La GF Wild Valtrompia Mtb vi farà così assaporare il suo lato selvaggio e divertente.



In una esilerante intervista tripla, gli Ambassadors, Simona Cè, Juri Ragnoli e Gigi Bettelli, ci racconteranno quali sono state le loro sensazioni durante la prova percorso, e ci sveleranno qualche dritta per affrontarlo al meglio. Non perdetevi assolutamente il filmato.





I dati di GF Wild Valtrompia Mtb parlano chiaro. Sarà un’edizione all’insegna della vera mountain-bike, con un tracciato di 49 km e 1500 metri di dislivello, dove avrete a disposizione ben 41 chilometri di sterrato, tra singles-track e sentieri che si addentreranno nei boschi di quattro comuni della Valtrompia: Concesio, Bovezzo, Lumezzane e Villa Carcina, per domare la Wild e vestire la prima maglia da leader del circuito Brixia Adventure Mtb 2023 o perché no, ambire al titolo Nazionale CSI.


Il tracciato dell’edizione 2023 prevede ben cinque discese, che accontenteranno tutti i gusti. Iniziamo con la prima, in località Roncaglie. Un chilometro circa, molto scorrevole e senza particolari difficoltà di guida. La seconda, in località Sant Onofrio, di circa 2,5 km, è caratterizzata da lunghi rettilinei. Qui la velocità la farà da padrona: ragazzi, “bisognerà mollare i freni”. La terza, in località Poffe, di circa un chilometro, è immersa nel bosco e sarà tutta da guidare! La quarta, in località Conche Basse, è di circa 2 km, e si contraddistingue per essere l’unica ad ampia carreggiata, ma fate attenzione al fondo sassoso. La quinta, la “discesa Regina”, in località Cascina Grassi di Bovezzo, con i suoi 5 km, si presenta come il parco giochi ideale: un roller-coaster a cielo aperto, che inizia con lunghi rettilinei, velocissimi, per poi giungere su un autentico toboga. Una discesa tutta da spingere e guidare.


Ma veniamo al punto più piccante: la salita. Quest’anno ne è prevista una molto ben definita all’uscita del Monticello, che si imbocca in Loc. Sant’Andrea di Concesio. Affronterete infatti subito il “Klagemauer” (muro del pianto). Duecento metri da spingere a tutta, dove a tenervi compagnia ci hanno pensato gli organizzatori, posizionando un ironico countdown a destra della carreggiata, per indicarvi i metri che vi dividono dalla fine della vostra prima fatica di giornata.


Usciti da questo tratto vi attenderanno tre singles-track tutti “up & down”, che vi condurranno in località Pentere, l’ultimo tratto completamente inedito, costruito dagli organizzatori per voi. Da qui imboccherete un sentiero carrabile che salendo regolarmente, ed intervallato da quattro strappetti, vi porterà finalmente in vetta, in località Sant Onofrio, che coincide con il punto più alto della GF, a 1080 mslm. (Questi, in sintesi, i dati della salita: distanza 6,71 km con un dislivello positivo di 677 m ed una pendenza media 10,1%).



Il percorso è suddiviso in cinque settori:


1) Nel settore della Valsorda, affrontato subito dopo la partenza, sempre posta presso il Centro Sportivo Tibidabo di via Aldo Moro a Concesio, vi attenderanno divertenti mangia e bevi immersi in vigneti. Sfreccerete nuovamente sotto lo striscione d’arrivo per prendere i meritati applausi e vi dirigerete a gran velocità verso la ciclabile del Mella, per proseguire nell’abitato di Concesio ed imboccare il primo strappetto di giornata. Proseguirete poi in un bellissimo single-track in località Monte Verdura, dove affronterete anche la prima discesa.


2) Nel settore del Monticello, prima di trovare la “salitona di giornata” affronterete un divertente percorso nel Monticello, in Località Sant’Andrea, che vi condurrà verso la vera fatica di giornata: il “Klagemauer”. Arrivati in cima al Sant Onofrio, ci sarà la seconda discesa, velocissima, che vi condurrà in località Conche, dove risalirete per circa due chilometri su strada asfaltata (via Faidana) e giungerete all’aera tecnica e punto di ristoro della GF.


3) Sarete ora alla terza discesa, in località Poffe: fluida, vivace e velocissima. Arriverete così ad un single track infinito, un continuo “up & down”, tutto da guidare e da spingere, su un fondo veramente flow che vi porterà ai piedi del monte Palosso, in località Stallone, dove inizierà la fase di ritorno della gara. Il single-track continuerà fino a giungere in località Ranzone, dove imboccherete la quarta discesa che, su sentiero carrabile vi porterà in località Cascina Grassi di Concesio.


4) Vi ritroverete immersi in un fitto bosco, e procederete sempre su single-track, divertente da guidare, che vi condurrà in località Cascina Grassi di Bovezzo. Da qui, allacciate le cinture: inizia “la discesa regina”, respirate e godetevela fino in fondo!


5) Vi troverete così nell’ultimo settore, che dal Monticello, passando nuovamente per la ciclabile del Mella, vi ricondurrà nuovamente e finalmente all’arrivo.


La traccia del percorso di gara sarà online da venerdì 10 febbraio 2023. Non perdetevelo!



Relativamente alle iscrizioni, non dimenticate che queste devono essere effettuate tramite il sito Winning Time, e che il 1° step di prezzo (con/senza pacco gara) è stato BLOCCATO fino al 27/02, dopodichè sarà il turno del 2° step fino al 10/03.



Non perdete tutte le prossime news, che saranno disponibili sul sito internet e sulla pagina Facebook dedicati alla GF WILD VALTROMPIA MTB



Roberta Carta | Ufficio stampa


690 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page